Trancetti ai fiocchi d’avena con marmellata di lamponi.

Trancetti ai fiocchi d'avena con marmellata di lamponi.

Dopo la grande abbuffata di Devil’s Food Cake qualcosa di più leggero, e in effetti questi Trancetti ai fiocchi d’avena con marmellata di lamponi soddisfano la mia golosità tenendo a freno i sensi di colpa. La preparazione è semplice e se qualcuno volesse cimentarsi nella preparazione per fare una sorpresa alla propria mamma, sorella, amica o compagna non deve fare altro che seguire le semplici istruzioni, in fondo domani è la Festa della donna.

I fiocchi d’avena, ingrediente di spicco di questi trancetti non sono molto diffusi in Italia, in realtà a nostro discapito perché fonte di fibre, vitamine e sali minerali, in più coperti di marmellata ai lamponi risultano saporiti e croccanti. La presenza del formaggio fresco limita la presenza del comunque immancabile burro, a vantaggio della leggerezza e senza nulla togliere al sapore, unico accorgimento quello di cuocere bene la base e conservare questi dolcetti ben chiusi. Lo zucchero melassato dona un sapore più aromatico e rustico ma se non lo trovate non è un problema, potete aggiungere un cucchiaino scarso di miele oppure utilizzare solamente lo zucchero semolato. Davvero è una ricetta semplicissima che si prepara con pochi attrezzi  e ingredienti, ottimo sostituto della mimosa per la festa della donna, per stupire piacevolmente chi come me non è amante dei fiori ma golosa, e preferisce un piccolo pensiero fatto a mano a una scenografica e di per sé inutile composizione floreale, i fioristi non me ne vogliano.

Trancetti ai fiocchi d'avena con marmellata ai lamponi.

Ora vi lascio alla ricetta e vi auguro Buon Lavoro!

Trancetti ai fiocchi d’avena con marmellata di lamponi.
Porzioni 6
Leggeri e croccanti, questi trancetti sono perfetti per una merenda leggera ma nutriente.
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
35 min
Tempo Totale
45 min
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
35 min
Tempo Totale
45 min
Ingredienti
  1. 155 gr farina tipo "00"
  2. 1/4 cucchiaino bicarbonato di sodio
  3. 1/4 cucchiaino sale
  4. 70 gr fiocchi d'avena
  5. 40 gr zucchero semolato
  6. 20 gr zucchero melassato chiaro
  7. 1 limone le zeste grattugiate
  8. 90 gr formaggio spalmabile tipo robiola o philadelphia
  9. 55 gr burro a pomata
  10. un pizzico cannella in polvere
  11. 200 gr marmellata di lamponi
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°C. Imburrate e infarinate una teglia quadrata di 22-25 cm di lato.
  2. In una boule setacciate insieme il sale, il bicarbonato e la farina, aggiungetevi poi i fiocchi d'avena, i due tipi di zucchero e la cannella e mescolate tutto accuratamente.
  3. Con le fruste elettriche sbattete per 30 secondi il burro con il formaggio fino ad avere un amalgama liscio e uniforme. Aggiungete gli ingredienti secchi e la buccia del limone e mescolate con le fruste a bassa velocità fino ad ottenere un impasto a grosse briciole tipo crumble. Tenerne da parte una tazza.
  4. Ponete con le mani l'impasto sul fondo della teglia preparata creando una base ben pressata, con un leggero bordo rialzato.
  5. Infornate per 20 minuti o fino a doratura.
  6. Stendete la marmellata sulla base ancora calda, dopodiché spargete l'impasto rimasto sulla superficie come fareste per un crumble, non coprite completamente ma lasciate che si intraveda la marmellata sottostante.
  7. Infornate per 15 minuti o fino a doratura.
  8. Lasciate raffreddare su una griglia. Tagliate in 9 trancetti e servite.
Note:
  1. Semplici e leggeri questi dolcetti sono perfetti con ogni marmellata, se non avete lo zucchero melassato mettete 60 gr di zucchero semolato, il risultato sarà comunque perfetto. È importante che il dolce cuocia bene per non risultare gommoso, una volta freddo lo si dovrà conservare in una confezione a chiusura ermetica.
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
cake al cioccolato
Precedente
Devil’s Food Cake
muffin alla banana
Successivo
Muffin alla banana con riso soffiato

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.