Ciambella allo yogurt e cranberry
Una merenda pronta in 60 minuti

Ciambella allo yogurt e cranberry

La ciambella allo yogurt e cranberry rientra alla perfezione nella categoria “one bowl”. Sporcare una sola ciotola e pochi utensili per preparare in meno di un’ora una merenda davvero gustosa, un investimento vantaggioso. Esistono interi libri in materia “one bowl”, oggi si cercano ricette che permettano di ottenere risultati tutto sommato sani e godibili. 

Ciambella allo yogurt e cranberry: semplice ma non troppo.

La lista degli ingredienti per questa ricetta è breve. Volendo potete farla anche senza bilancia visto che ogni ingrediente può essere misurato facilmente in vasetti di yogurt e cucchiaini. Un semplice stampo a ciambella, una ciotola, un cucchiaio e una frusta sono tutti gli utensili che vi servono. Una valida ricetta da tenere in considerazione in vacanza, quando magari non passiamo del tempo nella nostra cucina ma nella casa al mare, dove l’attrezzatura è spesso poca e rimediata.

Burro e yogurt non vanno molto d’accordo insieme. In questo caso si usa l’olio, di semi se il vostro olio d’oliva ha un gusto forte e fruttato che potrebbe mettere in ombra gli altri sapori. Oltre a far diventare verde l’impasto. I cranberry sono una valida alternativa alla “solita” uvetta sultanina, ho scoperto che sono davvero buoni e profumati. 

 

Torta allo yogurt e cranberry
Ciambella allo yogurt e cranberry
 
Uno stampo non troppo scontato e una bella ma semplice glassa allo zucchero possono trasformare questa semplice torta in qualcosa in più, che non stonerebbe a fine pasto, accompagnata da un bel caffè. La mia per meri motivi fotografici è fatta con latte e zucchero a velo. A voi consiglio di usare il limone, non è altrettanto bianca ma è sicuramente più buona. E vi chiederete per quale motivo tu non hai usato il limone? Perchè in quanto “food photographer” sono scema! Quando cucino qualcosa mentre è in forno io non penso se sarà buona ma se sarà fotogenica. Se volete lasciarmi il nome di qualche specialista in psicologia tra i commenti sentitevi liberi! Adesso vi auguro Buon Lavoro!
Mini Jammy Cakes dolcetti alla marmellata
Precedente
Mini Jammy Cakes: dolcetti alla marmellata
flan patissiere
Successivo
Il flan Patissier: torta alla crema pasticcera

5 Commenti Nascondi Commenti

mi piace molto questo metodo ‘one bowl’ soprattutto di lunedì 😉 sono dell’idea che non ci sia di meglio che iniziare la settimana con un dolcino da minimo sforzo/massimo risultato e questa ciambella ha decisamente l’aria di esserlo! e assolutamente d’accordo anche sul fatto che i cranberries siano di gran lunga migliori dell’uvetta 😉 un bacio cara, buona giornata!

che meraviglia non solo la torta lampo :)) ma anche tutto il nuovo style !! mi piace mi piace mia piace!!
e visto che il barattolo di yogurt ‘è giusto in frigo ci faccio un pensierino!!!

ahahah, è vero, a volte si pensa a come verrà un piatto in foto e si perde di vista la ricetta. Però le tue foto sono strepitose. E anche la torta è venuta bene, nonostante il limone. Ciao, un abbraccio 🙂

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.