Mini-Cake Speziati con Zucca e Cioccolato.

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Cake speziati con zucca e cioccolato

Amo la zucca. Qualche tempo fa ho comprato una Delica da Eataly, che ho prontamente tramutato in soffice e setoso purè, congelato pronto all’uso. Finalmente oggi la prima porzione ha trovato pace all’interno dei miei Mini-Cake speziati, e lasciatemelo dire, sono proprio buoni.

Tra gli ingredienti c’è lo zucchero melassato, noto come light brown soft sugar, ingrediente indispensabile per ottenere i chewy chocolate chips cookies. In Italia non è molto diffuso, spesso anzi è difficile da trovare, io fortunatamente lo compro nel supermercato dietro casa, ma se non riuscite a trovarlo non disperate, on line è distribuito da parecchi siti, uno dei più carini è My American Market, specializzato in ingredienti tipici degli U.S.A.

 

Cake speziati con zucca e cioccolato

 

Densità e umidità sono alcune delle caratteristiche che questo particolare tipo di zucchero conferisce agli impasti, il suo sapore ricorda vagamente quello della liquirizia, in ricette come la Pumpkin Pie è fondamentale per ottenere quel particolare bouquet che la contraddistingue.

 

Cake speziati con zucca e cioccolato

 

Passiamo ai miei dolcetti, sono umidi, profumati, con un ricco sapore di spezie e cioccolato, che ricorda vagamente quello del panpepato. Perfetti come regalino per Natale, magari per un tè tra amiche, in occasione dei consueti auguri per le feste. Se non amate la consistenza troppo umida potete sostituire lo zucchero melassato con quello al velo, aggiungendo due cucchiai di latte o di succo d’arancio per mantenere la consistenza dell’impasto. La purea di zucca è tra gli ingredienti venduti da My American Market, anche se vi consiglio di farla in casa, è semplice e decisamente più buona.  Buon lavoro!

Mini-Cake Speziati con Zucca e Cioccolato.
Porzioni 6
Piccoli cake con cannella, chiodi di garofano e noce moscata, arricchiti da zucca e cioccolato in gocce.
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
35 min
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
35 min
Ingredienti
  1. 110 gr burro a pomata
  2. 100 gr zucchero a velo
  3. 70 gr zucchero melassato chiaro
  4. 2 uova leggermente sbattute a temperatura ambiente
  5. 220 gr farina tipo "00"
  6. 4 gr lievito chimico
  7. 340 gr purea di zucca
  8. 120 gr gocce di cioccolato
  9. 2 cucchiaini rasi cannella in polvere
  10. 1 pizzico noce moscata
  11. 1 pizzico chiodi di garofano in polvere
  12. 3 gocce olio essenziale di arancio
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 220°C.
  2. Montare il burro con i due tipi di zucchero per 5 minuti, finché il composto non è chiaro e gonfio. Utilizzate delle fruste elettriche o una planetaria.
  3. Nel frattempo setacciare insieme le spezie, il lievito e la farina.
  4. Mandate le fruste alla massima velocità e aggiungete le uova a filo, facendo attenzione che siano ben amalgamate.
  5. Aggiungere l'olio essenziale d'arancio.
  6. Aggiungere a mano gli ingredienti secchi al composto di uova e burro, con movimenti dall'alto verso il basso. Alternate con la purea di zucca per mantenere la consistenza morbida e ariosa dell'impasto.
  7. Aggiungere infine l'olio essenziale d'arancio e le gocce di cioccolato.
  8. Con una sac à poche riempire gli stampini da mini plum-cake. Infornare a 220°c per 5 minuti, poi abbassare il termostato a 175°C e cuocete per altri 15 minuti.
Note:
  1. Lo zucchero melassato dona un gusto molto particolare e una consistenza umida e densa a questi dolcetti. Per un gusto più classico e la trama tipica del plum-cake potete utilizzare solo lo zucchero comune, meglio se al velo, per montare più facilmente il burro.
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/
[ultimate-recipe id=”561″ template=”default”]

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
pane challah
Precedente
Il pane Challah
Marmellata Arancia
Successivo
Marmellata di Arance

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.