La colazione del sabato mattina: Panini Morbidi

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Panini Morbidi

Arriva il caldo ma il rito della colazione del sabato mattina non cambia, invece del solito pane al latte questa settimana ci siamo pappati i panini morbidi, buonissimi sia con il dolce che con il salato grazie all’impasto abbastanza neutro, semi-dolce che ben si adatta a qualche fetta di prosciutto crudo.

Facili facili da preparare sono tratti dal libro How to Bake di Paul Hollywood di cui abbiamo già parlato, la mia unica modifica è la dose del lievito di birra ridotta a 1/5. Devo dire che la morbidezza fa fede al nome, sono davvero soffici e si mantengono tali anche il giorno dopo se li si tiene chiusi bene in una busta di plastica, in previsione dei numerosi pic-nic estivi li preparerò spesso provando di volta in volta nuovi ripieni.

Naturalmente durante la colazione il solito strato abbondante di marmellata fatta in casa! Vi lascio la ricetta, non vi deluderà. Buon Lavoro!

Panini Morbidi
Porzioni 6
Panini morbidi semi-dolci, perfetti per essere farciti con ripieni dolci e salati!
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
12 min
Tempo Totale
4 hr 30 min
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
12 min
Tempo Totale
4 hr 30 min
Ingredienti
  1. 500 gr. Farina di manitoba
  2. 10 gr. sale fino
  3. 40 gr. zucchero semolato
  4. 2 gr. lievito di birra disidratato
  5. 40 gr. burro a pomata
  6. 330 gr. acqua fredda
Istruzioni
  1. Setacciate insieme la farina con il sale e mescolate e bene. Aggiungete il lievito di birra e lo zucchero.
  2. Se impastate nella planetaria mettete tutto nella ciotola e azionate. Aggiungete l'acqua a filo e il burro, lasciate impastare fino ad ottenere un impasto liscio e lucido perfettamente incordato (circa 15 minuti a media velocità)
  3. Se impastate a mano aggiungete l'acqua e il burro alla farina in una ciotola fino ad avere un'impasto di media consistenza, trasferitelo poi su un piano leggermente unto e continuate a impastare fino ad avere un impasto liscio, lucido e compatto. Nonostante sia appiccicoso cercate di non aggiungere altra farina, piuttosto ungete più volte il piano.
  4. Lasciate lievitare 2 ore almeno.
  5. Riprendete l'impasto e fate uscire l'aria. Dividetelo in 13 pezzetti da 70 gr. circa l'uno e fate delle palline. Lasciatele riposare 20 minuti su un tagliere infarinato coperte.
  6. Stendete ogni pallina con il matterello per formare un dischetto di circa 7 cm di diametro, ponetele ben distanziate su delle teglie rivestite di carta da forno. Lasciate lievitare per un'ora almeno o fino a che saranno ben gonfie e ariose.
  7. Preriscaldate il forno a 210°C. Cuocete i panini per 10-13 minuti finché saranno ben dorati. Lasciate raffreddare su una gratella.
Adattata da: How to Bake
Adapted from How to Bake
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
ciambella al cioccolato
Precedente
Ciambella rustica con uvetta e cioccolato
muffin con panna e ciliegie
Successivo
Muffin alle ciliegie profumati alla mandorla con crumble alla cannella.

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.