Christmas Time: Buttered Rum Meltaways

Buttered Rum Meltaways

Rum, cannella, chiodi di garofano , il tutto avvolto da un soffice e dolce strato di zucchero a velo. Vi presento i Buttered Rum Meltaways, dei deliziosi biscotti che ti si sciolgono in bocca, lasciandosi dietro un saporino che sa tanto di Natale. L’autrice di questa ricetta è Martha Stewart, cuoca, conduttrice televisiva, autrice di libri e galeotta.

Scherzi a parte, non mi permetto di entrare nel merito delle sue vicissitudini legali, resta il fatto che questa signora ha scritto un bel numero di libri, alcuni dei quali veramente interessanti, ma nel nostro paese è stata snobbata alla grande fino a quest’anno. La mia biblioteca culinaria conta 7 libri di questa autrice, quello da cui ho tratto i Buttered Rum Meltaways è Martha Stewart’s Cookies: The Very Best Treats to Bake and to Share che trovate su Amazon solo in lingua originale. Tra l’altro qualche anno fa i blog di cucina italiana vennero letteralmente invasi dai Lemon Meltaways, la cui ricetta è contenuta in questo libro nella versione “lime”, ma praticamente nessuno cita la fonte d’origine. Insomma povera Martha. Per tornare ai nostri biscotti posso darvi solo un consiglio, provateli, provateli, provateli. Hanno la stessa consistenza dei più noti fratelli al limone, ma un gusto più accattivante, persistente, che si sposa benissimo con il tè e il cioccolato caldo. Se amate confezionare biscotti come regalo di Natale, questi sono dei validi candidati, sono semplici da fare e si possono congelare e cucinare in seguito, in questo modo mantengono benissimo la loro forma in cottura. Buon lavoro!

Melted Rum Meltaways

 

Buttered Rum Meltaways
Porzioni 6
Deliziosi biscotti al burro aromatizzati con rum e spezie, per una versione diversa da quella al limone.
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
1 hr 15 min
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
1 hr 15 min
Ingredienti
  1. 125 gr farina tipo "00"
  2. 8 gr amido di mais
  3. 85 gr burro a pomata
  4. 40 gr zucchero a velo più quello per glassare i biscotti
  5. 1 cucchiaino cannella in polvere
  6. 1 pizzico abbondante noce moscata
  7. 1 pizzico chiodi di garofano in polvere
  8. 1 pizzico sale
  9. 1 cucchiaio rum
  10. 1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
Istruzioni
  1. Setacciare insieme la farina, l'amido di mais, le spezie e il sale. Mettere da parte.
  2. Montare a velocità media il burro con lo zucchero a velo per circa 4 minuti, o finché non diventa chiaro e soffice.
  3. Aggiungere il rum e l'estratto di vaniglia e mescolare ancora per un minuto.
  4. Aggiungere tutto in una volta la miscela di farina e spezie e mescolare a velocità bassa fino a che non si forma una palla.
  5. Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e darle la forma di un cilindro di 4 cm di diametro. Riporre in freezer per 45 minuti.
  6. Scaldare il forno a 180°C.
  7. Prelevare la pasta dal freezer e tagliarle a fette spesse circa un cm e mezzo.
  8. Disporre le fette su una teglia rivestita con carta da forno o silpat, distanziandole 2.5 cm l'una dall'altra.
  9. Cuocere per 15 minuti. Durante il tempo di cottura versate 3 o 4 cucchiai di zucchero a velo in un piatto.
  10. Sfornate e passate i biscotti ancora caldi nello zucchero in modo da rivestirli completamente. Fare raffreddare su una griglia.
Note:
  1. Questi biscotti hanno un impasto piuttosto morbido, per questo motivo vi consiglio di impastarli in una planetaria (se la possedete) o con le fruste elettriche. Quando aggiungete la farina non impastate troppo, appena forma una palla fermatevi. Rispettate i tempi di riposo in freezer, pena un eccessivo rilassamento in cottura e biscotti molto fragili. Quando passate i biscotti caldi nello zucchero fate attenzione perché si rompono con facilità. Buon lavoro!
Adattata da: "Martha Stewart’s Cookies: The Very Best Treats to Bake and to Share"
Adapted from "Martha Stewart’s Cookies: The Very Best Treats to Bake and to Share"
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/

 

[ultimate-recipe id=”516″ template=”default”]

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
pane morbiso
Precedente
La colazione del sabato mattina, Il pane al latte.
Stollen
Successivo
Christmas Time: Stollen con zenzero e cioccolato.

4 Commenti Nascondi Commenti

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.