Biscotti rustici uvetta e pinoli

Biscotti rustici uvetta e pinoli

Oggi vi propongo dei biscotti di una semplicità imbarazzante, ma come spesso accade le cose semplici sono anche le più buone, e fidatevi di me quando vi dico che questi biscottelli rustici sono buoni davvero. La lista degli ingredienti è veramente breve, perciò è importante che siano di buona qualità per una riuscita perfetta. Non lasciatevi scoraggiare dal loro aspetto rustico e forse poco elegante, vale davvero la pena perdere una trentina di minuti per farli, sono semplici, e se chiusi in una latta ermeticamente (tendono ad assorbire velocemente umidità e a perdere di fragranza) si mantengono senza problemi. Se poi prima di prendere un biscotto infilerete il naso nella biscottiera e darete una sniffatina vedrete gli angeli…

Biscotti rustici uvetta e pinoli
Porzioni 6
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
1 hr 15 min
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
1 hr 15 min
Ingredienti
  1. 200 gr di farina tipo “00”
  2. 60 gr di burro ammorbidito
  3. 100 gr di zucchero semolato
  4. 1 uovo
  5. 8 gr di lievito vanigliato
  6. le zeste di un limone non trattato
  7. 80 gr di uvetta sultanina
  8. 100 gr di pinoli
Istruzioni
  1. Mettete in ammollo l’uvetta sultanina in poca acqua tiepida, quando si sarà ammorbidita scolatela e asciugate bene.
  2. Setacciate la farina con il lievito vanigliato, poi fate una fontana e al centro ponetevi il burro ammorbidito, lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto, la grappa e le zeste del limone.
  3. Lavorate fino ad ottenere una palla, perciò non serve rendere elastico l’impasto, più lo lavorerete più i biscotti diventeranno gommosi e perderanno in fragranza.
  4. Se avete una planetaria, inserite nella campana gli ingredienti nello stesso ordine e con la foglia impastate fino ad avere una palla, infine aggiungete l’uvetta e i pinoli. È un impasto molto morbido e appiccicoso perciò lasciatelo riposare mezz’ora in frigo.
  5. Riscaldate il forno a 200°C, rivestite di carta da forno una placca per biscotti, stendete la pasta (infarinando bene la spianatoia e il mattarello) in una sfoglia di circa 5 mm di spessore e con un coppa pasta ricavate tanti biscotti fino ad esaurire la pasta.
  6. Cucinate per circa 15 minuti o fino a che non diventano ben dorati e leggeri. Trasferiteli con delicatezza su una griglia per raffreddarli e infine servite. Buon Appetito!
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
cake cacao e mele
Precedente
Cake al cacao e mele
biscotti di merano
Successivo
Biscotti di Merano

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.