Biscotti di Merano

I biscotti di Merano sono una specialità tipica di tutto il comprensorio meranese, ma con mia somma sorpresa in internet non ne ho trovato quasi traccia. In molti siti vengono scambiati per una versione in miniatura della famosa  “Linzer torte”, e in effetti le ricette sono piuttosto simili, entrambe infatti usano un impasto base arricchito di nocciole e cannella,  ma mentre la Linzer torte prevede la marmellata di ribes rossi oppure quella di lamponi, nei biscotti di Merano viene utilizzata la marmellata di mirtilli neri, frutti particolarmente abbondanti nella zona e veramente deliziosi. La forma caratteristica di questi biscotti è quella di un grande “occhio di bue”  con tre fori circolari, ma io ero in vena di smancerie perciò ho fatto tre fori a forma di cuore! Son biscotti particolarmente ricchi e gustosi, sicuramente da provare.


Biscotti di Merano
Porzioni 6
I biscotti di Merano sono una specialità tipica di tutto il comprensorio meranese, a base di un impasto arricchito di nocciole e cannella, e farciti con marmellata di mirtilli neri, deliziosi frutti particolarmente abbondanti nella zona di origine.
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
10 min
Tempo Totale
1 hr 20 min
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
10 min
Tempo Totale
1 hr 20 min
Ingredienti
  1. 150 gr. farina tipo "00"
  2. 40 gr. nocciole (o mandorle) pelate, tostate e ridotte in polvere
  3. 90 gr. burro
  4. 75 gr. zucchero a velo
  5. 1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio
  6. 2 tuorli uova
  7. 1 pizzico cannella (abbondante)
  8. marmellata di mirtilli neri (qualche cucchiaio)
Pasta frolla
  1. Preparate un sablè con lo zucchero a velo, la farina, le nocciole in polvere, il bicarbonato, la cannella e il burro tagliato a pezzetti, se avete una planetaria eseguite questa operazione con la foglia, altrimenti se procedete a mano fatelo con un coltello o una spatola da cucina, alla fine dovrà avere la consistenza del pane grattugiato.
  2. Aggiungete i due tuorli leggermente sbattuti e impastate fino ad ottenere una palla. Mettete a riposare in frigorifero per 45 minuti.
Preparazione e cottura
  1. Riscaldate il forno a 180°C e preparate una placca da biscotti con carta da forno, oppure imburratela e infarinatela leggermente.
  2. Stendere la pasta a uno spessore di tre millimetri e ricavate un numero pari di cerchi del diametro di circa 7-8 cm e ad una metà di questi fate tre fori più piccoli all’interno lungo le linee dei tre assi.
  3. Rimpastate i ritagli e procedete a ritagliare i biscotti in numero pari fino ad esaurimento della pasta.
  4. Cuocete nel forno preriscaldato per circa 10-12 minuti e lasciate raffreddare.
Farcitura e decorazione
  1. Spolverate di zucchero a velo i biscotti con i tre fori all’interno, pennellate con la marmellata di mirtilli le basi e accoppiate i biscotti.
  2. Versate il resto della confettura in un tasca da pasticcere con foro piccolo e riempire i tre fori di ogni biscotto.
Note:
  1. Servite con un thè oppure a fine pasto.
Lana e Biscotti https://lanaebiscotti.it/
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Biscotti di Merano, 5 / 5 (2 voti)
biscotti rustici con uvetta e pinoli
Precedente
Biscotti rustici uvetta e pinoli
vestitino di lana
Successivo
Un benvenuto tutto di lana

6 Commenti Nascondi Commenti

Stefania, mi piacciono molto questi biscotti “Linzer Torte style”: non so dove potrei procurarmi uno stampino simile, ma devo ingegnarmi in qualche modo… l’idea è troppo ghiotta! Come sempre: brava. Ricette e foto ineccepibili. Continua, per favore…

Sabrine

Aggiungi un commento

Quest'immagine è proprietà intellettuale di Stefania Casali.